foto manifestazione cgil roma

Il 9 febbraio a Roma Cgil, Cisl e Uil scenderanno in piazza per una grande manifestazione nazionale a sostegno della piattaforma unitaria sulla legge di bilancio appena approvata dal Governo e che ha lasciato irrisolte molte questioni fondamentali per lo sviluppo del Paese, a partire dai temi del lavoro, delle pensioni, del fisco, degli investimenti per le infrastrutture, delle politiche per i giovani, per le donne e per il Mezzogiorno.

Temi sui quali Cgil, Cisl e Uil hanno avanzato indicazioni e proposte credibili e realizzabili che non hanno trovato riscontro nella legge di bilancio approvata dal Governo.

Cgil Campania con Cisl e Uil saranno presenti a Roma per caratterizzare i temi della piattaforma unitaria sul Mezzogiorno, lo sviluppo, l’occupazione. I primi effetti negativi della manovra di Bilancio – dichiara il segretario generale della Cgil Campania, Nicola Ricci – per la nostra regione si stanno già manifestando, con un taglio consistente agli investimenti su infrastrutture, sanità, trasporti, scuola e Università”.