luciano valle benevento

Luciano Valle è il nuovo segretario generale della Cgil Benevento. 44 anni, già segretario generale della Flai Cgil di Avellino e Benevento, succede a Rosita Galdiero, chiamata recentemente alla Fiom Cgil nazionale. L’elezione di Valle è stata decretata dall’assemblea generale della Camera del Lavoro territoriale, alla quale hanno partecipato Nino Baseotto della segreteria nazionale della Cgil e il segretario generale della Cgil Campania, Nicola Ricci.

«Luciano Valle – ha dichiarato il segretario generale della Cgil Campania, Nicola Ricci – raccoglie un’eredità politica ed organizzativa importante, ereditata dalla gestione di Rosita Galdiero. Lo attendono scelte importanti da mettere in campo, con la consapevolezza di dover fare squadra con una segreteria che sia all’altezza e che lo supporti. La Cgil Campania non lascerà da sola la Cgil di Benevento, raccogliendo le sfide che l’attenderanno. A Luciano Valle – ha concluso Ricci – l’impegno di costruire il lavoro per affermare a livello nazionale il protagonismo della Cgil di Benevento».

Nella sua relazione programmatica, il neo segretario generale della Cgil Benevento, Luciano Valle, ha indicato gli obiettivi che attendono la confederazione nel prossimo futuro. «Collettivo e unità saranno le parole chiave che caratterizzeranno il mio mandato. I punti programmatici sono quelli tracciati nell’ultimo congresso provinciale. Con la Funzione Pubblica e lo Spi apriremo da subito una vertenza con la Regione Campania per chiedere maggiore attenzione per la sanità pubblica, chiedendo maggiore qualità e quantità. Abbiamo il dovere di alzare la voce per far emergere il disagio che vive la nostra gente. Condurremo – ha proseguito – le nostre battaglie con l’autonomia politica che ci ha sempre contraddistinto, consentendoci di andare avanti sempre a testa alta, senza cedere agli ammiccamenti. Abbiamo tanto da lavorare ed un obbligo: essere uniti e coesi. Perchè solo così saremo davvero forti. Il 9 febbraio – ha concluso – a Roma daremo un grosso contributo alla manifestazione Cgil, Cisl e Uil”.

Dopo l’elezione di Valle, c’è stato il saluto della Cgil Benevento a Rosita Galdiero alla quale è andato il più sentito e caloroso augurio per il nuovo incarico, giusto riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni sul territorio sannita.