foto iniziativa flai sahara

Le associazioni Tiris onlus e Bambini senza confini, onlus di Napoli, promuovono progetti a carattere locale e internazionale di studio e informazione sul conflitto del Sahara, accogliendo, tra l’altro, ogni estate un gruppo di «piccoli ambasciatori di pace», a testimonianza della dura realtà che bambini e adolescenti vivono con le loro famiglie nel deserto algerino dell’Hammada, ma soprattutto della tenacia con la quale chiedono di riavere la terra perduta. L’iniziativa “Saccheggio delle risorse naturali nel Sahara Occidentale e pratiche di autogoverno del popolo saharawi in esilio”, in programma venerdì 18 ottobre alle 16:30 nella Sala della Loggia del Maschio Angioino di Napoli è parte delle iniziative di sensibilizzazione promosse dalle due associazioni. L’iniziativa ha il patrocinio, tra gli altri, della Flai Cgil Campania e Napoli e vedrà la partecipazione del segretario generale Giuseppe Carotenuto.

Qui il programma della giornata.