foto incontro cgil cisl uil de luca

Potenziamento della rete sanitaria, creazione di misure di sostegno al reddito per quelle fasce di popolazione non coperte da ammortizzatori sociali e sostegno alle imprese: sono le priorità condivise nell’incontro che si è svolto oggi, in videoconferenza, tra i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Campania, – Nicola Ricci, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati – Confindustria Campania e la giunta regionale, per discutere delle misure e delle proposte da mettere in campo nella nostra regione per affrontare l’emergenza Coronavirus.

Al centro del confronto, la piattaforma economica-sociale che la Regione intende sottoporre al Governo, con il contributo anche delle organizzazioni sindacali, per dare una risposta concreta ai bisogni dei cittadini e dei lavoratori in questo periodo emergenziale. Per realizzare l’obiettivo, si è stabilito di attivare un tavolo permanente con le parti sociali, che con incontri settimanali, metterà a punto misure condivise per gestire la fase attuale e quella post-emergenziale.

È stato un primo incontro improntato su responsabilità e dialogo. – hanno detto a margine i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Campania – Per realizzare queste misure occorrono però risorse importanti e certe, tema sul quale abbiamo posto alla giunta regionale le nostre preoccupazioni. Il contributo del mondo sindacale, già dato nella fase di raccolta delle proposte proseguirà nelle prossime ore e nei prossimi giorni”.

Per la Regione Campania hanno partecipato il vice presidente della giunta, Fulvio Bonavitacola e gli assessori Sonia Palmeri, Ettore Cinque e Antonio Marchiello insieme ad i rispettivi funzionari.