foto ricci incontro scuola fortini

Dopo le richieste avanzate nei giorni scorsi anche dalla Cgil e dalla Flc Cgil Campania, una riunione con l’assessore regionale all’Istruzione, Lucia Fortini, per fare il punto della situazione sul ritorno della didattica in presenza nella nostra regione, in forza delle ordinanze emanate dal Tar della Campania. Nel corso della riunione, che si è svolta in modalità da remoto, ed ha visto la partecipazione di tutte le sigle sindacali del mondo della scuola, l’assessore Fortini ha preannunciato per domani una riunione dell’Unità di Crisi regionale dalla quale emergeranno i dati aggiornati sull’andamento dei contagi nella scuola.

Attendiamo di conoscere i nuovi numeri sui contagi – hanno detto a margine dell’incontro il segretario generale Cgil Campania, Nicola Ricci e il segretario generale Flc Cgil Campania, Ottavio De Lucama un elemento resta per noi imprescindibile: non può esserci un ritorno alla didattica in presenza se non ci sono tutte le condizioni che garantiscano sicurezza e salute al personale scolastico, agli studenti e alle famiglie. Abbiamo anche chiesto alla Regione Campania, anche alla luce delle dichiarazioni rilasciate oggi alla stampa dal presidente di Agenas, Enrico Coscioni, se è stato messo a punto da parte della Regione Campania, un piano vaccinale dedicato al personale docente e non docente. Anche su questo – hanno concluso Ricci e De Luca – attendiamo risposte chiare ed in tempi brevi da parte della giunta regionale”.