foto spettacolo web

Quello dello spettacolo “è un settore in ginocchio: ci sono lavoratori, artisti, tutto un mondo che non ce la fa più. Credo sia necessario intervenire subito“. Ad affermarlo è il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci, commentando la mobilitazione degli addetti dello spettacolo.

Nel video le dichiarazioni della segretaria generale Slc Cgil Campania e Napoli, Alessandra Tommasini.

Hanno fatto bene ieri i teatri, simbolicamente, ad accendere le luci – ha aggiunto Ricci – per ricordare che occorre ridare vitalità a questo settore. Credo che il governo debba mettere mano alle misure di sostegno: non solo ammortizzatori sociali, che sono necessari perché ci sono migliaia di famiglie in difficoltà, ma programmare una ripresa in sicurezza degli spettacoli. Il mondo del cinema e il mondo del teatro – ha concluso Ricci – sono laboratori di cultura e rappresentano il simbolo di un Paese che vuole riprendere gradualmente la sua vita“.