foto firma protocollo vaccini web

Oggi, nella sede della Giunta regionale, a Palazzo Santa Lucia, è stato sottoscritto il protocollo per le vaccinazioni nelle aziende tra il Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Campania Nicola Ricci, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati e le Asl. Presente anche Vito Grassi per Confindustria Campania.

COSA PREVEDE IL PROTOCOLLO: Scarica l’infografica

“Abbiamo sottoscritto con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, Confindustria, Cisl e Uil e le Asl, il protocollo per estendere la campagna vaccinale alle attività economiche e produttive della Campania. Come Cgil – ha detto il segretario generale Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci riteniamo, all’interno del protocollo nazionale, che sia opportuno definire gli ambiti di intervento nel momento in cui la campagna vaccinale verrà implementata nelle dotazioni e toccherà non solo le lavoratrici e i lavoratori ma tutto l’ambito socio produttivo per consentire di lavorare in sicurezza e assicurarci una vera ripresa in tempi brevi in una regione che è sempre prima nei contagi e nelle terapie intensive”.

Il protocollo, uno dei primi firmati in Italia a livello regionale, dà il via quindi alla campagna di vaccinazione anti-Covid all’interno delle imprese campane. Ad oggi sono 250 le industrie che hanno aderito. L’accordo, che fa seguito a quello nazionale del 7 aprile scorso con il Governo, prevede la possibilità di somministrare i vaccini ai datori di lavoro e ai dipendenti (su base volontaria) direttamente nei locali aziendali o nei siti individuati delle aree industriali con il coinvolgimento delle rappresentanze sindacali aziendali e dei rappresentanti per la sicurezza sul lavoro. Le somministrazioni saranno eseguite da medici competenti.