foto disney store web

Giornata di mobilitazione, domani, sabato 29 maggio 2021, a Napoli per Cgil, Cisl e Uil e le categorie di Filcams, Fisascat e Uiltucs. Alle 10:00 in Largo Berlinguer a Napoli (nei pressi della Metro Toledo) la raccolta firme nell’ambito della giornata europea “No Profit, Non Pandemic – Nessun profitto sulla pandemia” promossa da Cgil, Cisl, Uil insieme ad oltre cento associazioni.

É possibile sostenere la petizione anche on-line collegandosi al sito https://noprofitonpandemic.eu/it/.

In contemporanea, ci sarà il presidio di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil davanti al Disney Store di via Toledo (ore 10/13) per protestare contro la decisione aziendale di chiudere i negozi in tutta Italia e puntare su altri canali distributivi. L’iniziativa rientra nella più generale giornata di sciopero proclamata a livello nazionale dalle tre categorie di Cgil, Cisl e Uil. Il Disney Store di Napoli è aperto da 21 anni e dà lavoro a 23 addetti, prevalentemente donne. Ad entrambe le iniziative partecipa il segretario generale Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci.