foto botte auser web

Anselmo Botte è il nuovo presidente di Auser Campania-Napoli. L’elezione è avvenuta al termine del comitato direttivo dell’associazione alla presenza dei segretari generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci e Spi Cgil Napoli e Campania, Franco Tavella. Il percorso politico di Botte comincia alla fine degli anni ’80, comincia nella Cgil di Salerno, occupandosi della fondazione del CID (Centro Informazione Disoccupati) e dell’organizzazione dei migranti, istituendo il Dipartimento Immigrati di Salerno, del quale sarà responsabile fino al giugno 2020. Nel 1990 entra a far parte della segreteria della Flai di Salerno.

Nel 2009 entra nella segreteria della Cgil di Salerno, dove gli sarà affidata la responsabilità della zona di Battipaglia. Botte ha seguito in particolare modo le problematiche dei migranti braccianti della Piana del Sele. Da un anno e mezzo è nella presidenza dell’Auser Campania-Napoli. Il comitato direttivo ha salutato e ringraziato per l’impegno profuso in questi ultimi anni, il presidente uscente, Franco Buccino. Ad Anselmo Botte vanno i migliori auguri di buon lavoro da parte della Cgil e dello Spi napoletano e campano.