foto sede minori web

Inaugurate  due nuove sedi territoriali della Cgil Salerno: a Minori, in costiera amalfitana, e a Cava dè Tirreni. Con l’apertura delle nuove sedi, il Patronato Inca Cgil ed il CAAF Cgil offriranno ai cittadini della Costa d’Amalfi, una costante attività di informazione, Assistenza, Consulenza e Tutela in materia di Previdenza, Assistenza Sociale e Socio Assistenziale, Mercato del Lavoro, Diritto di Famiglia, Salute e Sicurezza dei luoghi di lavoro, immigrazione.
Oggi – ha affermato il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci, intervenendo agli appuntamenti – anticipiamo di fatto l’apertura della conferenza di organizzazione di una settimana. L’apertura delle sedi e la nostra presenza sul territorio rappresentano uno gli assi portanti della nostra programmazione politico sindacale. Siamo in pieno dibattito interno – ha aggiunto Ricci – in una fase di ripensamento, di ridefinizione strategica dell’azione della Cgil per una rappresentanza sempre più moderna. Prima che gli altri, strumentalmente, pensino di poterci condizionare, la Cgil sta ragionando in questi mesi in maniera propositiva, ponendo al centro il territorio. Una sfida – ha concluso Ricci – che, sulla scorta di una importante storia politica, dovrà essere raccolta dal gruppo dirigente della Cgil di Salerno, in un territorio dove tanti sono i bisogni dei lavoratori, dei giovani, delle donne, dei pensionati e degli anziani e dove il turismo rappresenta un pezzo importante dell’economia“.
Le sedi di Minori e Cava dè Tirreni, sono state inaugurate alla presenza dei sindaci Andrea Reale (Minori) e Vincenzo Servalli (Cava dè Tirreni), del segretario generale Cgil Salerno, Arturo Sessa e dei segretari Luigi Adinolfi e Maria Sueva Manzione e del segretario regionale Cgil, Andrea Amendola.
La sede di Minori è ubicata in via Lama, nei pressi della sede Inps, mentre a Cava dè Tirreni è in via Pasquale Atenolfi, 32 (clica qui per i recapiti telefonici).
GUARDA LE FOTO